Dragon Ball Super: Il capitolo 30 del manga [COMPLETO]

Le cose più significative del capitolo 30 di Dragon Ball Super:

  • Esattamente come Goku, nemmeno Jiren è interessato a diventare il nuovo Dio della Distruzione del suo Universo.
  • Le regole del Torneo sono le stesse della serie animata e lo stesso vale per gli Universi partecipanti, sono esclusi i 4 Universi con il livello di mortalità superiore al 7.
  • Whis (ed in seguito anche Shin) sottolinea che il Torneo è una speranza per gli Universi con il livello di mortalità più bassa, per salvarsi dalla distruzione che era stata già pianificata, perciò non c’è motivo di essere arrabbiati con Goku. Tuttavia Beerus lo è ancora, soprattutto dopo che il Saiyan è stato sconfitto da Toppo (facendo vacillare le speranze di vittoria dell’Universo 7).
  • Non nascondono il vero obiettivo del Torneo a Vegeta e a Bulma.
  • Dopo aver visto Whis aiutare Bulma nel dare alla luce Bra, Goku dice di non aver mai assistito ad un parto prima d’ora e si chiede se per Chichi sia stato lo stesso. Shin gli risponde che ne dubita..
  • Goku suggerisce Goten e Trunks per il Torneo ma Vegeta si oppone ed è proprio lui a suggerire il reclutamento di C17.
  • Vegeta dice a Goku di portare i Senzu ma Whis lo interrompe spiegando che andrebbero contro il regolamento. Tuttavia Shin ricorda che Majin Bu potrebbe usare la magia curativa (che è una sua tecnica, perciò non infrange il regolamento) e andrà tutto bene.
  • Vermoud dice che Jiren è un uomo che dedica tutto alla giustizia e non agisce mai per ragioni personali (non uccide nemmeno le persone malvagie). Ma ha un desiderio che vuole realizzare a tutti i costi, anche se ciò significasse andare contro i suoi principi; per questo motivo parteciperà al Torneo del Potere, dopo aver sentito che le Super Sfere del Drago possono realizzare qualsiasi desiderio.
  • Inizialmente, quando Toppo ha parlato a Jiren del Torneo, quest’ultimo ha rifiutato. Egli dice che sarebbe un suo dovere partecipare per proteggere l’Universo 11 ma non vuole distruggere altri Universi per salvare il proprio, se l’Universo 11 dovesse perdere, significa che questo era il suo destino. Poco dopo arriva Vermoud e rivela a Jiren delle Super Sfere del Drago e gli garantisce di poter realizzare il suo desiderio. Attratto da ciò, quest’ultimo cambia idea e accetta..

 

Il capitolo 30 del manga:

 

Dragon Ball Super (ドラゴンボール超) è un anime giapponese prodotto dallo studio di animazione Toei (che aveva già prodotto altre opere di Toriyama-sensei come Dragon Ball, Dragon Ball Z o Dr Slump). Va in onda dal 5 luglio 2015 sul canale giapponese Fuji TV e attualmente è ancora in corso. Dragon Ball Super è ambientata nei 10 anni che intercorrono tra la sconfitta di Kid Bu ed il torneo di arti marziali finale di di Dragon Ball Z. In Italia la serie va in onda su Italia1 dal 23 dicembre 2016.

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le novità!


CATEGORIES

COMMENTS

Wordpress (0)