Dragon Ball Super: Le pagelle ignoranti (Episodio 123)

Attenzione!

Il seguente articolo contiene errori grammaticali, di sintassi e di logica. Se siete dei nazisti della grammatica tanto quanto è sadico Freezer o persone con l’umorismo di Toppo, lasciate questa pagina immediatamente!

Le pagelle ignoranti dell’episodio 123 di Dragon Ball Super

Titolo ignorante: Jiren Jiurello

Freezer

Voto: 6,5

Non vediamo l’ora di assaporare la forma Golden, che non è la sua forma più potente ma la marca delle mele con cui farcirà il coniglio. Dopo l’esperienza da muratore che Dyspo (detto il daspo) gli ha fatto provare, si rialza scuotendo un po’ di polvere.
Una pacca alla Cannavacciuolo sulla schiena gli avrebbe fatto molto più male. La paura che dovrebbe avere Dyspo dopo il “tu mi irriti” è forse pari a quella che da bambino avevi di tua madre quando si avvicinava agli zoccoli per lanciarteli addosso.
Il coniglio non recepisce che ha a che fare con uno che ha un curriculum simile a Provenzano con il 41bis.

Toppo (Obelix)

Voto: 5

All’ennesimo Justice Flash, l’amministratore delegato di Zalando si è messo le mani nei capelli perché, per fabbricare i suoi guanti, dovranno rimuovere tutti i teloni rimasti del circo Orfei.
Al contrario di scarpe ne hanno in abbondanza visto che calza più o meno il 39. All’inizio del torneo, gli altri Universi pensavano fosse lì come cosplayer di Obelix, ma in realtà i più cattivi pensano che sia lì per vincere la gara di “all you can eat”, solo che lui non lo sa e partecipa lo stesso.

Gohan/C17

Voto 6

Dopo una sessantina di integrali tripli e una trentina di equazioni differenziali, decidono che forse attaccare Obelix separatamente è meglio. Non capiamo però come possa sentirsi il rumore di ossa al Justice crusher su C-17 che è più falso del coccodrillo di una polo della Lacoste in vendita al mercato a Napoli.
Infine, dopo aver letto 3 libri di fisica nucleare e 5 di fisica quantistica, riescono quasi ad eliminarlo, ma calzando il 38,5, Toppo riesce a fermarsi in tempo sul bordo del ring e a non cadere.

Jiren

Voto: 9

A differenza degli altri che almeno un futuro in qualcosa ce l’hanno e persino Hit in confronto a lui potrebbe fare il comico a Zelig, Jiren oltre la forza smisurata ci mostra solo un grugno la cui causa sono i muscoli al labbro e alle palpebre.
Tra un pugno di Goku e un calcio di Vegeta si spara una crocchetta fritta agli steroidi.
In realtà l’unica maniera che avrebbero di sconfiggerlo è infilargli un cotton fioc nelle orecchie, il problema è trovarlo. Sembra meno battibile del Barcellona quando gioca in casa, ma dopo gli attacchi di Goku e Vegeta i suoi danni salgono, udite udite, al cerotto sulla guancia.

Goku

Voto: 8

Più impreparato di Cassano con le tabelline e i numeri, elabora una strategia di attacco che i tizi che si studiavano in storia come Maginot, Annibale, Napoleone etc. sembrano giocatori di briscola a confronto.
Riesce quasi a fare fuori il simpatico Jiren con la tecnica della rasoiata multipla, ma dopo aver visto Holly e Benji, anche il Grigio si ricorda che il ring ha più o meno la stessa lunghezza del loro campo da gioco e inizia uno slalom tra i ciottoli che Alberto Tomba scansati. Giusto per non farsi mancare l’infartino finale, lo ritroviamo in Super Saiyan Blue con Kaioken.

Vegeta

Voto: 9

Riceve in pieno stomaco il famoso colpo dello spacca panza e rimane a terra per una decina di minuti con tanto di presa per il culo da Jiren (Dormi!).
Si ricorda che è il Principe dei Saiyan (con due sudditi) e scatena di nuovo l’ UI (Ultra Ignoranza).
Il power up si traduce nel Super Saiyan Blue cobalto, che è lo stesso colore di Fantozzi che cerca di ingoiare il tordo intero a cena. Il risultato di questo aumento di potenza costringe Jiren a mettersi un cerotto.

 

  • Articolo di Alexandros Sigalas-

Dragon Ball Super (ドラゴンボール超) è un anime giapponese prodotto dallo studio di animazione Toei (che aveva già prodotto altre opere di Toriyama-sensei come Dragon Ball, Dragon Ball Z o Dr Slump). Va in onda dal 5 luglio 2015 sul canale giapponese Fuji TV e attualmente è ancora in corso. Dragon Ball Super è ambientata nei 10 anni che intercorrono tra la sconfitta di Kid Bu ed il torneo di arti marziali finale di di Dragon Ball Z. In Italia la serie va in onda su Italia1 dal 23 dicembre 2016.

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le novità!


CATEGORIES

COMMENTS

Wordpress (0)