One Piece: intervista a Fukazawa, colui che dirigerà l’animazione del Tea Party!

Le principali differenze:

Se durante tutto l’arco narrativo di Whole Cake Island, il direttore addetto all’animazione era Yusuke Sazuki, Toei Animation ha voluto dare una svolta mettendo a capo della direzione animazioni Fukazawa. Le principali differenze di stile si possono già notare a partire dall’episodio 827,  nel quale il protagonista Luffy e la sua ciurma organizzano un meeting con la supernova Capone Bege per attuare il piano di irruzione al Tea Party di Big Mom.

 

                                                                Animazione diretta da Fukazawa

 

L’intervista

Qui di seguito vi riportiamo l’intervista tradotta al direttore Fukazawa.

Giornalista: Signor Fukazawa, quale sarà il momento clou del Tea Party?”

Fukazawa: Indubbiamente la cerimonia di Sanji e Pudding, ma specialmente l’apparizione degli invitati. Tuttavia devo ammettere che è stata dura scegliere che base musicale assegnare all’animazione; ho scritto una canzone di 4 minuti con il compositore Tanaka Kihei. Quando lessi il testo mi preoccupai molto dell’adattamento all’anime, ma devo ammettere che mi sarebbe piaciuto inserire più scene musicali.

Riguardo all’animazione, la trasformazione del Germa sarà uno dei momenti clou della cerimonia; l’animazione prevede di aumentare il movimento acrobatico e sfruttare al meglio ciascuna delle loro personalità. Inoltre abbiamo aggiunto un effetto sonoro per la trasformazione delle braccia.”

Giornalista:“Sei rimasto sopreso dal lavoro del Signor Oda per quanto riguarda il manga in questa saga?”

Fukazawa:“Tutto lo staff è rimasto sorpreso da una creazione di personaggi così dettagliata in così poco tempo. Il signor Oda in brevissimo tempo è riuscito a dare ad ognuno dei personaggi di questa saga: nome, anno di nascita, affiliazione, e svariati dettagli di ogni personaggio; senza contare che solo i figli di Big Mom sono più di 100.
Durante la settimana mi ha sopreso il dover creare un ambientazione così grande e dettagliata.”

Giornalista:“Mi potrebbe dire come ha intenzione di animare al meglio quest’enorme ambientazione?”

Fukazawa:“Per esprimere al meglio l’atmosfera del Tea Party, ho realizzato tutti i dolci presenti, con un colore velenoso piuttosto che il colore di un dolce ordinario e questo vale per tutta l’ambientazione.”

Giornalista:“Qual è la scena che ti piacerebbe animare più di tutte?”

Fukazawa:“Indubbiamente lo scontro fra Luffy e Katakuri: mi eccita molto il pensiero di animare un personaggio del calibro di Katakuri, che senza dubbio è due volte più forte del protagonista.
Mi piacerebbe molto animare dettagliatamente la crescita personale di Luffy durante lo scontro.”

Giornalista:“Molti personaggi appariranno durante il Tea Party; signor Fukazawa, qual è il suo preferito?”

Fukazawa:“Personalmente il mio preferito è Caesar. Vorrei animare al meglio ogni personaggio della ciurma di Bege, perché ritengo dei soggetti come Vito o Gotti dei buoni personaggi, ma allo stesso tempo mi piacerebbe animare con più enfasi un membro della famiglia di Big Mom.”

Giornalista:“Grazie per il suo tempo signor Fukazawa!”

Questa era l’intervista al direttore Fukazawa che animerà l’arco del Tea Party.

 

One Piece(ワンピース) è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda che dal 19 luglio 1997 compare settimanalmente sulla rivista giapponese Weekly Shonen Jump. L’edizione italiana è curata dalla Star Comics, che ha cominciato a pubblicarlo nel nostro paese dal 1^ luglio 2001. Dal 20 ottobre del 1999, il manga è stato adattato in una serie televisiva anime, prodotta dalla Toei Animation e trasmessa ancora oggi in Giappone su Fuji Tv, l’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata “All’arrembaggio!”, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece.

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le novità!


CATEGORIES

COMMENTS

Wordpress (0)