One Piece: SBS volume 15

Benvenuti all’undicesima puntata di questa rubrica dove riporteremo tutte le SBS, volume per volume. Se non sapete di cosa si tratta, vi consigliamo di leggere qui. Per semplificare il lavoro, la domanda sarà introdotta dalla lettera “D“, mentre la risposta sarà introdotta della lettera “R“. Buona lettura!

Angolo delle domande!

D- Salve gente!! Oggi Miss Valentine darà il via alle SBS al posto del maestro Oda!! Inizia pure, Miss Valentine!!
Miss Valentine: KYAHAHAHAHA! Iniziate le SBS!
Oda:– Uh…
D- Ei-chan! Ti posso spiegare io il segreto della parola “tempura”. Deriva dal portoghese e non ha nessun significato particolare. I giapponesi di una volta semplicemente scrivevano le cose come le sentivano pronunciare dai portoghesi, sostituendo solo i caratteri. Per qualunque altra cosa che non capisci, non esitare a chiedere! – Dal Sapiente Himeko di Yamaguchi.
R- Wow. Il Sapiente Himeko ne sa tante!! Ok, allora ho una domanda per te, Sapiente Himeko: perché a pagina 51 del volume 1, in una scena molto importante, le tre righe simboleggianti le cicatrici di Shanks sono state dimentic… ehm, sono mancanti? Era così tanto una rottur…. ehm, c’è una ragione particolare per la quale non sono state disegnate nonostante tutti i lettori l’avessero fatto notare?
…La so!!!… Si tratta di un messaggio a tutti i ragazzi e ragazze per dire di partire per un viaggio e guarire le ferite!! Vero? No, mi dispiace, mi sono dimenticato… Ok gente, tirate fuori le vostre matite, è tempo di ritoccare! È vero che faccio milioni di errori, ma questo è uno di quello che non riesco a tollerare.
D-
Ho una domanda. A pagina 31 del volume 12, che cosa sarebbe quella “cerimonia di navigazione” che fanno? – Nome d’arte: Bibi Fanclub N° 17.
R- Quello che hanno fatto è usare i loro tacchi per rompere un barile di birra per celebrare il loro ingresso nella Rotta maggiore. Possiamo anche chiamarla “cerimonia di navigazione alla One Piece”. Mi sarebbe piaciuto disegnarne di più, ma volevo davvero chiamare il capitolo 100 “La leggenda ha inizio”, per cui ero di fretta per farlo concludere. Forte, non è vero? Per quanto riguarda invece la “vera cerimonia”:prima che si inizi a costruire una nave, si tiene una “cerimonia di costruzione”,una volta che la nave è costruita, si tiene una “cerimonia di conclusione”,quando c’è finalmente il varo della nave in mare, si tiene una grande “cerimonia di navigazione”. In altre parole, la “cerimonia di navigazione” è il momento più entusiasmante della creazione di una nave. Durante l’inaugurazione, si rompe una bottiglia di liquore sulla prua della nave, però, se la bottiglia non si dovesse rompere, la nave viene maledetta dalla sfortuna. È un momento di festa, ma la persona in carica delle cerimonia deve prenderla seriamente. Ho perfino sentito che nelle “cerimonie di navigazione” Vichinghe si versava del sangue sulla nave con un sacrificio vivente. Accidenti!

D- Signor Eiichiro Oda… mi dia… QUALCOSA (di sua proprietà).
R- …No.
D- Buongiorno, maestro Oda, è un piacere fare la sua conoscenza. E adesso, senza ulteriori indugi, la mia domanda. È capitato che nella mia scuola giri un pettegolezzo secondo il quale lei sarebbe un cane… non solo quello, ma un barboncino!! È forse vero?
R- Bau. Baubau. Baubaubaubauban. (Chiaramente non sono un cane). Bau Bau. (Ok, andiamo avanti.)
D- Dove vendono lo spirito del cuore di un uomo? A proposito, ho uno spirito del cuore di seconda mano di una donna.
R- Veramente!?
D- Maestro Oda, mi stavo domandando da un po’ di tempo… quando sono i compleanni di Rufy, Zoro, Nami, Usop e Sanji? Ce lo dica!!
R- Ho ricevuto un sacco di domande come questa, per cui adesso risponderò:

  • Monkey D. Rufy: 5 Maggio
  • Zoro: 11 Novembre
  • Nami: 3 Luglio
  • Usop: 1 Aprile
  • Sanji: 2 Marzo

Tanti auguri!! Sono stato troppo pigro!? Chiunque la pensi così, alzi la mano. Wow, saranno circa un milione. Eppure adesso sono questi. Non rompetemi le scatole, prendetevela con i loro genitori.
D- Esistono davvero i folletti acquatici chiamati Kappa?
R- Certo che esistono, e ce ne sono tantissimi! Te lo assicuro!
D- Le piacerebbe una radice di rafano bianco gigante?
R- Mmmm, sembra buono. Grazie. CHOMP CHOMP GLOM GLOM… Ugh! Ugh… UAHH!! … CHOMP CHOMP GLOM GLOM.
D- Come stai Oda-chan? Ad ogni modo, alle scuole medie mi è stato dato un foglio per indicare il mio percorso di formazione nella vita, ma quando ho chiesto all’insegnante “Posso mettere pirata come secondo scelta?” mi ha risposto “Sii serio.” Ma io ero serio! – Da Saori.
R- Certo che lo eri. Come fa qualcuno a voler scrivere qualcosa del genere senza metterci il cuore? Di’ questo da parte mia al tuo insegnate: Che c’è di male nell’essere un saccheggiatore!?”
D- Quando ho visto l’anime di One Piece, nella parte che corrisponde al capitolo 57 del volume 7 (“Conservare un sogno”), viene fatto vedere che la ragione per cui Zef ha perso la gamba è per l’incidente in mare prima del naufragio. È stato forse cambiato per i bambini che lo seguono?
R- Sì, l’idea di mangiarsi la propria gamba in quella parte della storia sarebbe troppo sconvolgente per un bambino. Quando si considera che un mezzo come la TV ha decine di milioni di spettatori, sarebbe un gravissimo errore non rispettare le norme durante l’adattamento. È incredibile come questi animatori riescano a creare questi meravigliosi show tenendo sempre in considerazione questi problemi tutte le volte!! Se potete percepire la loro passione guardando l’anime, allora per favore mandate le vostre lettere di sostegno alla Toei Animation. Tirerete su il morale a tutti loro.
D- Mentre leggevo le SBS del volume 13 di One Piece mi è preso uno shock come se fossi stato colpito da un fulmine. Il motivo è perché pensavo che SBS stesse a significare “Spazio Ben Stupido”. Circa cinque dei miei amici mi hanno detto che significava quello. Che dovrei fare…?
R- Be’, se dovessi essere onesto, il 90% delle domande che arrivano nelle SBS sono stupid… ridico… scherzose, quindi, che diamine, non mi importa.
D- Voglio solo dire questo a Mr. Eight! Sei una disgrazia per il saxofono! Che sarebbe quella postura!? La tua embouchure è patetica! E per lo meno indossa una fascetta! Rifletti su quello che ho detto! Adesso vai! – Dal capo del club degli ottoni.
R- Già, già! Diglielo un po’. È patetico! La sua em… embocu… cure, quella cosa lì! E la sua facet… fascia. È veramente una disgrazia per il saxofono. Diglielo un po’, in faccia!……………aiutami Sapiente Himeko!
D– Maeeeeestro Oda, io la amooooooo. Maeeeeestro Oda, mi spooooooosi altrimenti risponda prima alla mia domaaaaaaaaanda. Ok, prima di tutto Roger e Shanks sembrano proprio tosti, ma di quanto sooooono le taglie sulle loro teeeeeeste e un’altra domanda, mi sposereeeeeeeebbe?
R- Taglio incrociato di Oda!!! KAPOW!! Le sbs terminano qui!! ci vediamo nel prossimo volume!! YAAAH!!

Conclusioni

Le SBS si possono rivelare molto importanti sia per conoscere più informazioni sull’opera, sia per intrattenimento (proponendo anche domande assurde). Il prossimo articolo della rubrica sarà sulle SBS vol. 16.

One Piece (ワンピース) è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda che dal 19 luglio 1997 compare settimanalmente sulla rivista giapponese Weekly Shonen Jump. L’edizione italiana è curata dalla Star Comics, che ha cominciato a pubblicarlo nel nostro paese dal 1^ luglio 2001. Dal 20 ottobre del 1999, il manga è stato adattato in una serie televisiva anime, prodotta dalla Toei Animation e trasmessa ancora oggi in Giappone su Fuji Tv, l’edizione italiana è editata da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata “All’arrembaggio!”, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece.

 

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le novità!


CATEGORIES

COMMENTS

Wordpress (0)