Romance Dawn: One Shot

In questo articolo andremo ad introdurre ciò che rappresenta il passato, nonché punto d’origine, dell’opera che ormai tutti conosciamo come One Piece.

L’origine del mito

All’età di soli 14 anni, Eiichiro Oda decise di intraprendere la strada della scrittura, in maniera abbastanza approssimativa e priva di reali ispirazioni. Quest’ultimo iniziò con l’appuntare su un apposito quaderno tutte le idee per la creazione di un manga a tema piratesco. Negli anni a venire, Oda divenne l’assistente dello scrittore Nobuhiro Watsuki (noto per aver scritto ed illustrato il manga Rurouni Kenshin: Meiji Swordsman Romantic Story) e con esso iniziò a perfezionare le sue idee, trasformando quest’ultime in quello che sarebbe poi diventato Romance Dawn. Entrambe le versioni dell’opera vennero presto pubblicate nella rivista Weekly Shonen Jump e, dopo esattamente un anno di distanza dalla seconda pubblicazione, venne rilasciata l’incarnazione finale di ciò che tutt’ora conosciamo come One Piece. La serie Romance Dawn evidenzia molto lo sviluppo artistico di Oda, di fatto la seconda edizione dell’opera si avvicina moltissimo alle tavole iniziali di One Piece. Proprio per questo motivo, il primo capitolo ed il primo volume dell’omonima serie, hanno in comune il titolo “Romance Dawn: l’alba di una grande avventura”, nome utilizzato anche come cornice del primo capitolo giocabile in One Piece: Pirate Warriors 3 e come titolo del volume 61 dell’opera, intitolato “Romance Dawn: for the new world“.

Per non lasciarsi alle spalle ciò che in fin dei conti rappresenta l’origine dell’opera che lo ha reso famoso in tutto il mondo, Eiichiro Oda ha dato il nome “Dawn” all’isola natale di Monkey D. Luffy, situata nell’East Blue, nonché punto di partenza del suo infinito viaggio, luogo di provenienza del suo misterioso padre “Monkey D. Dragon” e origine del “Regno di Goa“.

La trasposizione animata

A Ottobre in Giappone si festeggerà il ventennale della serie animata di One Piece, la celebre opera che ha reso famoso il maestro Oda. Una delle iniziative per l’evento sarà la messa in onda dell’One Shot di Romance Dawn. Questo verrà trasmesso il 20 ottobre 2019, quindi non ci resta altro da fare che aspettare ancora pochi mesi per poterci gustare la trasposizione animata dell’opera che ha dato origine a tutto.

One Piece (ワンピース) è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda che dal 19 luglio 1997 compare settimanalmente sulla rivista giapponese Weekly Shonen Jump. L’edizione italiana è curata dalla Star Comics, che ha cominciato a pubblicarlo nel nostro paese dal 1^ luglio 2001. Dal 20 ottobre del 1999, il manga è stato adattato in una serie televisiva anime, prodotta dalla Toei Animation e trasmessa ancora oggi in Giappone su Fuji Tv, l’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata “All’arrembaggio!”, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece.

CATEGORIES

COMMENTS

Wordpress (0)