One Piece: SBS volume 18

Benvenuti alla quattordicesima puntata di questa rubrica dove riporteremo tutte le SBS, volume per volume. Mi scuso personalmente per il tempo passato dall’ultimo articolo ma per problemi vari non sono riuscito a lavorarci prima. Se non sapete di cosa si tratta, vi consigliamo di leggere qui. Per semplificare il lavoro, la domanda sarà introdotta dalla lettera “D“, mentre la risposta sarà introdotta della lettera “R“. Buona lettura!

Angolo delle domande!

Lettore- A tutti quelli che si intestardiscono ad aprire l’angolo delle domande al posto del maestro: smettetela e cercate di immaginare ciò che prova il nostro amato Oda! Signor Oda… il sottoscritto si scusa a nome di tutti questi scellerati… la prego, oggi deve essere lei a cominciare questa rubrica! E’ d’accordo? Se lo è allora ripeta con me… Iniziamo l’angolo delle domande!

Oda- Ma io non ho ancora detto nulla…

L- Sensei, maestro… non so come dirglielo… stia calmo, mi raccomando… lei ha la cerniera dei pantaloni abbassata!

O- Acc… che distratto,che vergogna! Mi scuso con tutti per la scortesia… adesso completo l’opera e mi levo anche i pantaloni! Avanti il prossimo…

L-La dottoressa Kureha parla spesso del segreto della sua longevità, vorrei sapere qual è, anche perché gli anziani, ultimamente, non è che se la passino molto bene.

O- Ma scusa… che ne sai tu della vecchiaia?! Hai solo tredici anni… comunque la dottoressa ha detto che la risposta è vivere happy! Mi sa che lei vivrà per un bel pezzo…

L- Maestro, cosa aspetta a restituirmi i soldi del pranzo dell’altra volta…? Mi tocca perfino ricordarglielo in questa rubrica! Firmato Budomint Tanisugi

O- Acc… ma eri tu allora quello che li avanzava…

O- Approfitto di questo spazio per approfondire un punto che mi sta a cuore. Mi riferisco al volume numero 17 e in particolare al personaggio di Chessmarimo, dopo la trasformazione, la dicitura del fumetto è un pò sfumata e sfasata perchè i due parlano allo stesso tempo e sovrappongono le loro voci. Ho pesnato a questo sistema di trascrizione perchè nel manga è difficile rendere al meglio questa situazione vocale…

L- Caro Oda, avrei una bella domanda da farle… a pagina 176 del volume 17 c’è Chopper che sta facendo una cosa a me inspiegabile… non le sembra un comportamento tipico di un vecchietto? E’ vero? Mi dica di sì, la prego…

O- Mi sa che hai ragione…

L- Ciao, maestro Oda! Senti… One Piece è troppo forte! Durante la lezione ho disegnato Bagy sul quaderno… sono proprio fissato con Bagy! Lui e Shanks, da ragazzi, hanno avuto una discussione sul polo Sud e il polo Nord, e non riuscivano a mettersi d’accordo su quale dei due fosse il più freddo… allora, qual è il più freddo? Ok, sayonara

O- Ti riferisci sicuramente alla discussione riportata sul terzo volume, a pagina 30… la risposta è il polo Sud! Il polo Nord non è propriamente un luogo determinato, bensì un agglomerato di ghiaccio indurito che galleggia a banchi sul mare. Tra il mare e la terraferma, è senza’altro più fredda quest’ultima. Quindi il polo Sud che è una specie di continente, è sicuramente più freddo del polo Nord. Ne consegue che Shanks aveva ragione e Bagy torto! Ma che resti tra di noi… non è nemmeno il polo Sud il punto in assoluto più freddo della terra!

L- Per mille ippopotami!

O- Ricominciamo con i pazzoidi…

L- Ehi, Maestro Oda Mi spiega come mai quando Hillk è rimasto nudo la neve è andata giusto a coprirgli le parti importanti by Ame No Kawa

O- Perché altrimenti si sarebbe visto tutto!

L- Buongiorno, maestro Oda! Mi sono accorto di una cosa incredibile… gli agenti maschi della Baroque Works hanno un loro nome in codice, mentre le donne sono contrassegnate da una particolare festività, tuttavia mister Two, noto per essere gay, ha in aggiunta il nome Von Clay. Può essere che sia assonanza col termine giapponese Bonkure, che si riferisce al periodo di fine anno in cui si fanno i regali di ringraziamento?

O- La risposta è un po’ articolata, ma penso tu abbia centrato il senso… tutte le donne della Baroque Works sono state associate a una festività giapponese:

Numero zero = miss All Sunday, cioè tutte le domeniche.
Numero uno = miss Double Finger,cioè, come indica la figura a fianco, due dita per indicare il primo giorno del primo mese (il capodanno).


Numero due = mister Two, essendo gay, cioè con una personalità in parte femminile, è associato alla festività del Bonkure (festività di Ferragosto e di fine anno)
Numero tre = miss Golden Week, cioè la settimana tra Marzo e Aprile in cui tutti i giapponesi vanno in vacanza.
Numero quattro = miss Christmas, per il Natale.

… e questo è quanto!

L- Se la sorella di Nami si chiama Nojiko, saprebbe indovinare come si chiama mia madre?

O-  Tua madre… uhm… ecco, vediamo… forse si chiama Utsuboko?

L- Risposta sbagliata! Si chiama Nobuko! Peccato, ci era andato molto vicino… beh, sarà per la prossima volta!

O- Ah… era Nobuko! E pensare che si assomigliava molto a Nojiko, bastava cambiare la sillaba “Ji” con “bu” e… ma che cavolo vuoi che ne sappia io del nome di tua madre?!

L- Buongiorno! Siamo due sposini ammiratori dell’orso escursionista. Abbiamo letto che l’orso saluta educatamente e va sempre contraccambiato per cortesia. Ma se uno si dimentica di farlo, che gli succede?

O –  Ve lo spiego… l’orso escursionista è un amante della montagna e non sopporta la maleducazione degli altri escursionisti. La punizione per i maleducati consiste nel costringerli a inginocchiarsi in una posizione Zen e meditare per circa un’ora. Vi assicuro che non è facile, e dopo un po’ le gambe piegate cominciano a far male. Ma l’orso non si commuove, nemmeno se lo si implora, finché non viene espiata la colpa per l’offesa ricevuta. (Questi dati li ho presi dalla grande enciclopedia degli animali di Drum)

L- Buon capodanno, maestro! Prima di concludere questa rubrica mi dica… lei è in grado di battere il mio gorilla?

O- Come? La rubrica è già finita? Vabbé, alla prossima! Ah, sì… dicevi del tuo gorilla… logico che non posso batterlo! Dopotutto è la scimmia più forte del pianeta (…includendo anche l’uomo).

Conclusioni

Le SBS si possono rivelare molto importanti sia per conoscere più informazioni sull’opera, sia per intrattenimento (proponendo anche domande assurde). Il prossimo articolo della rubrica sarà sulle SBS vol. 19.

 

One Piece (ワンピース) è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda che dal 19 luglio 1997 compare settimanalmente sulla rivista giapponese Weekly Shonen Jump. L’edizione italiana è curata dalla Star Comics, che ha cominciato a pubblicarlo nel nostro paese dal 1^ luglio 2001. Dal 20 ottobre del 1999, il manga è stato adattato in una serie televisiva anime, prodotta dalla Toei Animation e trasmessa ancora oggi in Giappone su Fuji Tv, l’edizione italiana è editata da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata “All’arrembaggio!”, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece.

 

 

 

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le novità!


CATEGORIES

COMMENTS

Wordpress (0)