L’arte del Magnetismo

Utilizzatori: Shukaku, Terzo Kazekage, Rasa, Toroi, Naruto, Shinki

Cos’è l’arte del magnetismo?

L’Arte del Magnetismo è un particolare tipo di abilità innata che mette in azione contemporaneamente due alterazioni della proprietà: l’Arte del Vento e l’Arte della Terra. In questo modo l’utilizzatore è in grado di convertire il proprio chakra in forza magnetica per manipolare gli oggetti come shuriken o polveri metalliche. Shukaku è considerato l’utilizzatore originale dell’Arte del Magnetismo, le sue forze portanti sono in grado di attingere a questo potere, manipolando a piacimento la sabbia. Il Terzo Kazekage studiò a lungo l’abilità di Shukaku, riuscendo così anch’esso ad utilizzare questa abilità innata per servirsi di un’arma micidiale: la Sabbia Ferrifera. Grazie al magnetismo può modellare la sabbia a suo piacimento creando armi o oggetti di grandi dimensioni da lanciare all’avversario.

Marionetta del Terzo Kazekage che utilizza la sabbia ferrifera

Anche Rasa, il Quarto Kazekage utilizza l’Arte del Magnetismo applicata alla Sabbia Dorata, con la quale riusciva a reprimere il potere di Shukakucausa della densità più elevata della sabbia dorata rispetto a quella normale.

Rasa durante la quarta guerra dimostra di poter tramite la sua sabbia dorata, appesantire quella di suo figlio Gaara mettendolo così in diffcilotà

Toroi del Villaggio della Nuvola ha un’altro impiego nell’Arte del Magnetismo, riesce a magnetizzare gli shuriken in modo che funzionino come delle calamite. Una volta colpito il bersaglio, viene magnetizzato anch’esso, fungendo così da calamita per tutti gli altri shuriken; rendendoli impossibili da schivare. Anche Naruto riesce ad apprende questa abilità dopo aver ricevuto il chakra di Shukaku (possibilità di utilizzo solo in modalità Rikudo Senjutsu)

Perché Gaara non ha l’Arte del Magnetismo?

Come viene mostrato nel quarto databook, Gaara non dispone di questa abilità innata. Egli infatti riesce a manipolare la sabbia con il proprio chakra a differenza dei suoi predecessori. Infine nel romanzo viene affermato che Gaara apprese l’arte del magnetismo dal padre, notizia però non canonica.


CATEGORIES

COMMENTS

Wordpress (0)