One Piece: Vivre Card Databook (New Starter Set Vol.1)

All’inizio di questo mese è stato rilasciato un nuovo Starter Set del Databook “Vivre Card“, dedicato all’arco narrativo del paese di Wano, focalizzato prevalentemente sulla ciurma di Cappello di Paglia. Ricordiamo che il Set raccoglie principalmente informazioni già rivelate nell’opera e nel primo Starter Set di Vivre Card (che potete recuperare QUI) e che in questo articolo raccoglieremo le nuove informazioni rilasciate nel Databook. Le informazioni dal giapponese sono state tradotte in inglese da Artur di Library of Ohara. Buona lettura!

Età

Tutte le cifre presenti riportano l’età attuale dei personaggi in questione.

  • Shimotsuki Yasuie: 71
  • O-Kiku: 22 (è stata inviata 20 anni avanti nel futuro)
  • O-Toko: 6

Altezze

Tutte le cifre sottostanti riportano le altezze dei personaggi, ordinate dal più alto al più basso; tra parentesi sono presenti le stesse misure ma in pollici.

  • Yasuie: 1.55 metri (5’1″)
  • O-Tama: 1.08 metri (3’7″)
  • O-Toko: 0.89 metri (2’11”)

Compleanni

  • O-Tama: 3 marzo
  • Yasuie: 2 aprile
  • O-Kiku: 9 settembre
  • O-Toko: 5 Ottobre

N.B. Molto probabilmente il compleanno di OKiku è un riferimento al “Kiku no sekku” (菊の節句), il cosiddetto “Giorno dei crisantemi“. È una delle cinque maggiori festività del Giappone che cade proprio il 9 settembre.

Piatti preferiti

  • O-Tama: O-Shiruko, mele
  • Yasuie: Riso al vapore
  • O-Toko: Soba di Sangoro

N.B. Il riso al vapore, piatto preferito di Yasuie, si chiama Hakumai in giapponese, proprio come la regione da lui governata in passato.

Gruppi Sanguigni

Tipologia X-F (AB)

  • O-Kiku

Tipologia F (B)

  • O-Tama
  • Yasuie
  • O-Toko

Nuovi personaggi

Il pack contiene i nomi di alcuni personaggi secondari, non rivelati nel manga:

  • Tooyama Tsujigiro: È il magistrato che cercò di incastrare Zoro nella Capitale in Fiore, per mettere le mani sulla Shusui. Il suo nome è un gioco di parole con “tsujigiri”, termine che indica la pratica del samurai, dopo aver ricevuto una nuova katana o aver sviluppato un nuovo stile, di provarne l’efficienza attaccando persone inermi, praticamente ciò di cui era stato accusato Zoro. Il nome “Tooyama” potrebbe invece riferirsi ad una famosa famiglia di magistrati del periodo Edo.
  • Giro Chintaro: È l’uomo che si offrì di decapitare Zoro durante il suo seppuku; ha una lunga carriera di aiuti durante i seppuku alle spalle. Il suo nome, letto come “Girochin-taro”, è un gioco di parole: “girochin” è la pronuncia giapponese di “guillotine”, ovvero ghigliottina.
  • Tsugaru Umi: È l’anziana signora che addestrò Robin ad essere una geisha. Ha anni di esperienza alle spalle ed ha aiutato moltissime aspiranti geisha. Tsugaru Umi è il nome della striscia di mare che separa l’isola di Hokkaido da Honsu. Con molta probabilità, il nome della donna è un riferimento allo Tsugaru-shamisen, termine che si può riferire sia ad al tipo di Shamisen (lo stesso che suona lei) che alla musica suonata con esso tipici di questa zona del Giappone.
  • Oidee: È una bambina dell’isola di Sphinx. Chiese a Marco di curare la sua sfinge domestica di nome Tama, con cui è legata sin da quando era molto piccola. È molto amica di Marco.
  • Harudako: È un gigantesco polpo appartenente alla specie dei Polpi primaverili (“Harudako” in giapponese) che vive nelle acque costiere di Wano e adora intrattenere i visitatori con le sue percussioni. Ha un ottimo senso dell’umorismo. Il suo nome è quello della specie.
  • Massui: È il cecchino che cercò di sparare a Luffy alla baia di Kuri, dove il pirata incontrò per la prima volta Tama. È un Waiter così impaziente di diventare uno dei Gifters che ha deciso di indossare una maschera da pipistrello per assomigliare ad uno di loro.
  • Tate: È una donna facente parte della squadra medica di Barbabianca.
  • Pirati Eraser: Sono dei pirati arrivati che raggiunse l’Isola nel Cielo. La loro nave, avvistata da Chopper all’arrivo dei Pirati di Cappello di Paglia sull’Isola nel Cielo, venne affondata da Wiper.

NB: Il raccoglitore del nuovo Starter Set riporta anche le navi del Mare Orientale, tra cui figura quella della vecchia ciurma di Gaimon: la Machina Hallelujah.

Nuove specie

Il pack contiene i nomi di alcune specie animali, non introdotte nel manga (ovviamente sono tutte specie minori):

  • Polpo primaverile (Harudako): Una specie di polpi originaria delle acque del paese di Wano.
  • Carpa dei sogni (Yumegoi): Una specie di carpa koi di grossa taglia che permette ai visitatori di risalire le cascate di Wano. Nel profondo del loro cuore, desiderano poter diventare dei draghi (riferimento alla celebre leggenda orientale).
  • Madsaurus: Una specie di dinosauri importati dai Pirati delle Bestie a Wano. Hanno denti affilati per poter dilaniare le prede e sono molto veloci, il che rende queste creature mezzi di trasporto ottimali.

Sketch

Nelle carte sono presenti anche alcuni sketch di Oda riguardanti le bozze iniziali per i personaggi dell’arco narrativo di Wano, sia per quanto riguarda i pirati della ciurma di Luffy che i nuovi personaggi dell’arco narrativo:

Informazioni aggiuntive

Questo paragrafo contiene informazioni extra sui personaggi inclusi nelle descrizioni, alcune delle quali sono in qualche modo nuove o confermano voci precedenti.

Ciurma di Cappello di Paglia

  • Secondo gli sketch di Franky, Onigashima (“isola dei demoni”) si sarebbe dovuta chiamare Ryuugashima (“isola dei draghi”)
  • Dati i suoi trascorsi da ladra durante l’infanzia, Nami è perfetta per essere una kunoichi, capace di infiltrarsi nelle postazioni nemiche senza essere notata.
  • Viene detto che (ovviamente) gli attacchi sfruttanti Zeus sono più forti che mai
  • È stato spiegato il trucco usato da Usopp per truffare la gente della capitale riguardo le potenzialità dell’olio di rospo (capitolo 909). In realtà, la spada era rivestita di sangue e, quando ha fatto finta di ferirsi, le persone hanno pensato fosse il suo. Di conseguenza, una volta “guarito”, ) hanno creduto che l’olio di rospo avesse seriamente funzionato.
  • Il nome Usohachi potrebbe derivare da “Kuchihaccho“, che si riferisce ad una persona molto eloquente e brava a persuadere le persone grazie alle parole, sempre nell’ambito delle truffe.
  • Come già sapevamo (capitolo 955), la Enma è in grado di far fuoriuscire l’Haki del suo utilizzatore.
  • La carta di Zoro non lo riporta come utilizzatore di Haki del Re Conquistatore, ma bisogna tenere presente che queste carte non sono aggiornate agli ultimissimi capitoli.

Jinbe

  • Sono stati rivelati alcuni dettagli, che per i restanti membri della ciurma erano stati rivelati in precedenti SBS: il suo colore è l’ocra, dorme dalle 3 di notte alle 9 del mattino e il cibo che meno preferisce è il parfait (un dessert simile al semifreddo).
  • Nonostante l’età, Jinbe è comunque il nuovo arrivato, quindi asseconda le bravate della ciurma pensando sia la normalità, come con Zoro e Luffy prima dell’inizio dell’assalto ad Onigashima (capitolo 979).

O-Tama

  • Il nome del suo frutto è Kibi Kibi (da Kibi Dango). Può estrarre dei Kibi Dango dalle guance, con i quali è in grado di addomesticare ogni sottoposto animale.
  • La carta, dati i suoi poteri, si riferisce a lei come “il nemico naturale dei Pirati delle Bestie“.
  • Quando chiese ad Ace di portarla con sé per mare, mentì sulla sua età dicendo di avere 5 anni invece che 4. Altrimenti, almeno secondo lei, Ace l’avrebbe considerata una bambina.

O-Kiku

  • È in grado di utilizzare sia l’Haki dell’Osservazione che quello dell’Armatura.
  • Sulla sua carta è riportato il nome OKiku, non Kikunojo.
  • Come già sapevamo, la sua carta la scheda come uomo, essendo il suo sesso biologico, ma allo stesso tempo avente “il cuore di una donna“.
  • La carta riporta “Riguardo Kin’emon, che conosce da veramente tanto tempo, sembra nutrire sentimenti speciali verso di lui che vanno oltre il semplice cameratismo…?!

Yasuie

  • Non è il padre biologico di Toko, ma la adottò tempo fa, quando lei perse i suoi genitori.
  • La sua carta non lo riporta come un fruttato SMILE, al contrario di Toko. Questo lascia intendere che egli non avesse mangiato uno SMILE difettoso, ma che ridesse semplicemente per il bene delle persone di Ebisu attorno a lui. Questa tesi è rafforzata anche dalla frase riportata sulla carta “Incoraggiava le vittime degli SMILE con in grande sorriso sul suo volto“. Nell’articolo di Artur è presente un commento molto interessante a riguardo, che potrete leggere QUI!

Conclusioni

Questo nuovo Starter Set, focalizzandosi principalmente sui Pirati di Cappello di Paglia, è risultato veramente povero di nuove informazioni. Tuttavia, la prossima uscita conterrà le carte dei Foderi Rossi e dei Pirati delle Bestie, che si preannunciano davvero interessanti! Ancora non sono state rivelate date, quindi restate connessi per non perdervi informazioni a riguardo!

 

One Piece (ワンピース) è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda che dal 19 luglio 1997 compare settimanalmente sulla rivista giapponese Weekly Shonen Jump. L’edizione italiana è curata dalla Star Comics, che ha cominciato a pubblicarlo nel nostro paese dal 1^ luglio 2001. Dal 20 ottobre del 1999, il manga è stato adattato in una serie televisiva anime, prodotta dalla Toei Animation e trasmessa ancora oggi in Giappone su Fuji Tv, l’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata “All’arrembaggio!”, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece.

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le novità!


CATEGORIES

COMMENTS

Wordpress (0)