One Piece: Alla scoperta di One Piece Odyssey


ONE PIECE ODYSSEY è il nuovo videogioco a tema One Piece, in arrivo su PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X|S e PC nel corso di questo 2022. Annunciato ufficialmente il 28 marzo, nel corso di questo mese e mezzo sono state rivelate diverse novità a riguardo, che abbiamo riassunto in questo articolo!

Sinossi del gioco

Sul sito di BANDAI NAMCO Entertainment è stata pubblicata una breve sinossi introduttiva della storia originale di One Piece Odyssey:

“La Thousand Sunny è stata distrutta… La ciurma è scomparsa… Luffy ha perso il suo cappello di paglia… Durante il loro viaggio, la ciurma di Cappello di Paglia, guidata da Monkey D. Luffy, viene inghiottita da una tempesta. Il gruppo si ritrova su un’isola misteriosa, ma ogni membro finisce in una zona diversa di quest’ultima, perdendo il contatto con gli altri. Inizia così un’avventura nella natura selvaggia, in cui affrontare potenti nemici e incontrare i bizzarri abitanti dell’isola.”

Informazioni sul Gameplay

One Piece Odyssey: trama e tante nuove immagini mostrano mostri e l'ambientazione del gioco - Multiplayer.it

  • Sarà un J-RPG, basato su un sistema a turni: il giocatore attacca l’avversario, in seguito l’avversario attacca il giocatore e così via.
  • L’esperienza ottenuta permetterà di incrementare l’attacco, i punti vita (HP) e il potere combattivo (MP).
  • Nella modalità avventura si potrà evitare di scontrarsi con i mostri.
  • Sarà anche possibile impostare la mappa.
  • Oltre alle missioni principali che servono a completare la storia, ci saranno anche missioni secondarie, incentrate sulla ricerca di tesori, esplorazioni o ricerche di risorse.
  • Tra i personaggi presenti nel gioco ci saranno anche Smoker, il cui ruolo non è ancora stato rivelato, e i 5 astri di saggezza, che vogliono delle informazioni sull’isola misteriosa. In totale i nemici sono 16, ma questo numero può essere aumentato.
  • Ogni membro della ciurma è finito in una zona diversa del vastissimo mondo di One Piece Odyssey ed ognuno di loro inconterà vari strani fenomeni. Nel gioco sono presenti scene della separazione e della riunione della ciurma.
  • Sarà possibile utilizzare attacchi combinati, evidenziati da un effetto grafico azzurro; oltre a Luffy il giocatore potrà utilizzare Zoro, Nami, Usopp, Sanji, Chopper, Robin, Franky e Brook. Tuttavia, sembra che Jinbe non sarà presente nel gioco, essendo già in produzione da diverso tempo e potrebbe essere aggiunto via DLC. Tuttavia, quest’ultima informazione deve ancora essere confermata ufficialmente

Come rivelato il giorno dell’annuncio, alcuni character design nello specifico sono stati realizzati dallo stesso Oda.

Tra questi, Adio Suerte sarà un alleato della ciurma, anche se non sappiamo se sarà un personaggio effettivamente giocabile. Egli conosce i segreti dell’isola ed uno dei suoi ruoli sarà quello di guidare l’equipaggio a completare una missione specifica dopo che la Thousand Sunny è affondata.

Galleria Immagini

Trailer

Il trailer del videogioco è stato rivelato il 28 marzo, durante la live delle novità del 25° anniversario. Vi riportiamo QUI il link al post pubblicato sul nostro canale Telegram, nel quale troverete anche il video.

Conclusioni

Il gioco ha già fatto discutere parecchio il web, creando una spaccatura fra chi apprezza queste meccaniche più classiche e chi sperava in qualcosa di nuovo. Tuttavia, bisogna ammettere che ancora sappiamo davvero poco sul gioco e si attendono nuovi aggiornamenti nel breve periodo.


About

One Piece Unity è una community italiana a tema One Piece. Nata su Telegram e sbarcata in seguito anche su Instagram, pubblica contenuti giornalieri sul mondo fumettistico creato da Eiichiro Oda. Inoltre, OPU vanta anche un team di traduzione, che si occupa di portare sia settimanalmente il capitolo di One Piece in italiano che prodotti paralleli come gli spinoff e la versione a colori del manga, senza alcun scopo di lucro.

📌 Link utili: Canale Telegram – Pagina Instagram

 

One Piece (ワンピース) è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda che dal 19 luglio 1997 compare settimanalmente sulla rivista giapponese Weekly Shonen Jump. L’edizione italiana è curata dalla Star Comics, che ha cominciato a pubblicarlo nel nostro paese dal 1^ luglio 2001. Dal 20 ottobre del 1999, il manga è stato adattato in una serie televisiva anime, prodotta dalla Toei Animation e trasmessa ancora oggi in Giappone su Fuji Tv, l’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata “All’arrembaggio!”, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece.

 

 

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le novità!


CATEGORIES

COMMENTS

Wordpress (0)